Utilizza le categorie sotto per navigare nei diversi argomenti

martedì 11 settembre 2012

Una Ibiza che non conoscevi

Spiagge
  • Cala Comte/Conta, fermandosi al bellissimo Sunset Ashram (nella foto sopra, una scogliera a picco con una bel bar in terrazza su una roccia dove godervi un buon litro di Sangria a fine giornata)
  • Cala d’Hort, meravigliosa, davanti al roccione di Es Vedrà , suggestivo, si può mangiare la paella più buona di Ibiza da El Carmen
  • Las Salinas, bevendo qualcosa al famoso Sa Trinxa
  • Cala Vedella Una piccola e incantevole spiaggia con acque celesti nel centro del villaggio marittimo. Più per le famiglie
  • Cala Tarida, bell’acqua cristallina
  • Cala Salada, sopra St. Antonio ci sono le indicazioni e appena si gira per la strada c’è anche un bar trattoria tipico Can Pou
  • Benirras, la spiaggia degli hippy (si trova a nord dell'isola. Feste al tramonto della domenica. Si anima di concerti coi bonghi, balli, giocolieri)
  • Cala Mastella: acque cristalline. C’è un piccolo bar sulla sinistra e il ristorante Can Bigotes (v.sotto)
Mangiare
  • La Brasa: la scelta è tra diversi piatti di frutti di mare, da godersi in un magnifico ambiente in centro a Eivissa. Carrer Pere Sala 3, Ibiza Città Tel+34 971 301 202 Prenotare
  • Comida Bar S Juan: posto caratteristico in centro a Eivissa frequentato dai locali, buonissimi piatti di carne. Chiuso la domenica. Carrer Mont Gri 8, Ibiza città
  • Bambuddha Groove: merita un giro, è molto fashion e costoso. Bello il garden e le stanze dei massaggi. Cucina fusion, thai, sushi. Prenotare
  • Can Bigotis: un ristorante appartato vicino alla spiaggia di Cala Mastella. Il proprietario va a pesca la mattina e serve quello che ha pescato nel suo “Arroz Marineras” il pomeriggio e la sera. Per prenotare, che è un must, dovete recarvi di persona qualche giorno prima al ristorante, o la mattina perché non ha elettricità (non si può cenare) e telefono. Si dice che persino il re di Spagna sia stato rifiutato per non aver prenotato
  • La Bodeguera: Ottime Tapas in centro a Eivissa, Carre Miquel Caieta Soler, 9
  • Lizzaran: Tapas! Perfetto per quando si è in giro. Calle de Bertolome de Rosello, 15 Ibiza
  • Sa Capella: cena in posto molto particolare una chiesetta sconsacrata, vicino a Sant Antonio strada per Sant Agnes
  • Bar Sant Francesc: sulla strada per Ses Salines un posticino carino per fermarsi a mangiare prezzi giusti e cucina tipica

Piatti da assaggiare
Tapas (Jamon Serrano, Chorizo, Formaggi tipici, Pan y Tomate, Crocchette di Jamon o di Bacalao, Tortillas, Salsa Alioli sul pane, Patata bravas), Paella (la mia preferita è di Mariscos: frutti di mare) Gazpacho, tra i dolci Crema Catalana, Greixonera e Flan. Da bere Sangria, Sangria Blanca

Locali

  • Il bellissimo è imperdibile Blue Marilin (sul mare, Cala Jondal) http://www.bluemarlinibiza.com
  • Cafè del Mar e Caffè Mambo a S.Antonio il famoso aperitivo per godersi il tramonto
  • Le migliori discoteche: Pachà (da non perdere la festa anni ’70 Power Flower), Amnesia (con il suo Skiuma Party), Privilege (una delle discoteche più grandi del mondo), Space, Ushuaia, club fashion a playa d’en Bossa

Mercatini Hippy

  • Mercato Hippie Es Canar - mercoledì: L’enorme mercato offre una vasta scelta di abiti e gioielli a prezzi bassi. Se osservate bene, potrete vedere ancora l’originale hippy che iniziò il commercio negli anni 60. E’ aperto ogni mercoledì dalle 10.00-19.00 da Maggio a Ottobre.
  • Un altro assaggio è il giovedì a Sant Miquel
  • Se riuscite ad andare al più famoso mercatino hippy Las Dalias, solo il sabato e si trova dopo Sànt Eulalia, merita allungarsi di a San Carles de Peralta per mangiare al Bar Anita
  • Ultima tappa la domenica a Sa Casilla

Nessun commento:

Posta un commento