Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Botanica Lab: il futuro del cibo passa da qui

Botanica Lab nasce da un’idea di Anna Artesiani che ha frequentato a Los Angeles la scuola di Matthew Kenney, guru internazionale della cucina raw, ed è il primo Plant Based Bistrò di Bologna, riconosciuto da Vegan Italy come il miglior ristorante 2017.

Ma Botanica Lab non è solo questo.

Per il mio palato di gourmet lover onnivora che vive a Milano, dove ogni desiderio in termini di cibo può diventare realtà, Botanica Lab è quel qualcosa che mi ha fatto scattare il desiderio di andare oltre e scoprire la vera essenza della cucina plant based nonostante continui ad apprezzare l’alimentazione varia in tutte le sue forme, onnivora e flexitariana.

Botanica Lab è stato amore a prima vista. Illuminazione, idea, essenza, gusto, leggerezza e completezza assieme. E ancora non ho trovato a Milano qualcosa che offra tutto questo, per tutte le tasche.


Il colpo di fulmine è scattato con lo Spring Roll, una delicata e allo stesso tempo piccante salsa di arachidi mescolata con verza e carote taglia…

Ultimi post

Piacevole sorpresa, una cena da ricordare

Hawaiian Poke e Sushi Burrito finalmente a Milano

Melanzane georgiane con salsa di noci (Badrijani)

Pollo al melograno e noci (Khoresh Fesenjan)

'O Fiore Mio: la pizza al taglio gourmet a Bologna

La pausa pranzo secondo la vera tradizione bolognese

Panino d'Autore, il nuovo street food bolognese d'élite

Direttamente dal Gioco dell'Oca, la nuova Osteria La Fontana

Il Wok to Walk a Bologna e le sue mille Noodles Box

Brunch a Bologna: le 8 migliori proposte del momento