Utilizza le categorie sotto per navigare nei diversi argomenti

sabato 12 marzo 2011

In Austria a gustare i Kasespatzle


L'altro giorno sentivo un po' freddino, non che la temperatura fosse scesa particolarmente, ma che pioveva da una settimana  ed era anche nevicato per un giorno, per cui mi era venuta voglia di piatti caldi e filanti che scaldano lo stomaco.

Mi viene in mente un recente viaggetto a Vienna nel periodo dei mercatini di Natale, quando facevo colazione a colpi di Sacher e Cappuccino corretto (anche se ci sarà sicuramente scappato anche qualche assaggio di Apfelstrudel e Topfenstrudel, strudel alle mele e alla ricotta). Per cena l'immancabile wiener schnitzel (cotoletta alla viennese) e una sera anche questi buonissimi gnocchetti ai formaggi.

Vi segno qui la ricetta, e mi riprometto di farla entro fine settimana.

Se la provate anche voi mi dite come vi è sembrata? :-)
Mischiate 500 gr. farina tipo "0" con 1/2 litro di latte. Salate, pepate, insaporite con noce moscata, aggiungete 3 uova e amalgamate lentamente il tutto. Sopra una pentola di acqua bollente, passate l'impasto attraverso un setaccio a trama larga, portate a ebollizione e pescate gli gnocchetti.

Disporli in una pirofila alternando uno strato di Spatzle ad uno di formaggi grattuggiati (in tutto 250 gr. di due diversi formaggi stagionati e saporiti).

Tagliate ora 50 gr. di cipolla ad anelli di circa 3 mm e doratela bene in 50 gr. di burro chiarificato (si trova in commercio come burro concentrato ed è più grasso del burro normale, ehehehehe ;-) Infine versatela col burro sugli gnocchi.

Yum Yum ;-)

Nessun commento:

Posta un commento