Utilizza le categorie sotto per navigare nei diversi argomenti

martedì 1 gennaio 2013

La vera Focaccia Barese

"La focaccia barese si prepara mescolando farina di grano tenero, sale, lievito e acqua. Ne deriva un impasto piuttosto liquido che si versa in una teglia rotonda, si condisce con olio, pomodori freschi, olive e poi si cuoce nel forno a legna. Proprio perché l'impasto è liquido, i pezzi di pomodoro e le olive sprofondano nella pasta, creando e riempiendo dei piccoli crateri morbidi che diventano le parti più buone della focaccia. Si mangia calda ma non bollente, avvolta in un pezzo di carta da panificio, uscendo da scuola, al mare, per cena o anche per pranzo (o merenda o anche colazione, ma questa è roba da esperti): veloce, economico e deliziosamente unto.

Week End di sapori in Friuli Venezia ''Giulia". A cura di AelleU

Invitati dalla nostra amica, Giulia, in Friuli, (impariamo che Venezia e Julia, sono due zone a parte), iniziamo sabato, con un pranzo luculliano che ci fa alzar da tavola alle 17, e ci regala una sequenza di sapori troppo lunga da descrivere se vogliamo arrivare a raccontarvi di domenica, ma, che è servita a preparare i palati, come noi prepariamo adesso i vostri, con sapori di radicchio, formaggi di “carattere” deciso, stufato, e naturalmente polenta.

Le Ricette Bolognesi: Spuma di Mortadella

Ingredienti
300 gr di Mortadella Bologna IGP
100 gr ricotta fresca
1 cucchiaio di parmigiano
1 cucchiaio di panna liquida